DONAZIONI: continua l’incessante opera dell’Associazione AnnaLaura Onlus nell’offrire un supporto concreto per alleviare dolori e disagi dei malati.


“Sin dall’inizio la nostra associazione è stata concepita come uno sportello permanente sul territorio, che raccoglie, segnalazioni e suggerimenti e si adopera affinché possano tradursi in benefici per i pazienti e le loro famiglie. – spiega la Presidente Ettorina Silvia Michelazzo – Con il passare del tempo il ruolo che ci è stato affidato dalla stessa società civile è divenuto soprattutto quello di costruire momenti di confronto e dialogo tra enti, istituzioni e utenti, grazie ai quali individuare esigenze e priorità d’intervento. La sensibilità e la generosità della comunità ci permettono di fare il resto: raccogliere fondi e finanziare strutture, tecnologie, risorse umane e servizi che miglioreranno la qualità della vita di chi soffre”.

Questo l’elenco delle donazioni già effettuate nel corso dell’anno 2013:

  
 UOSD di Oncologia del  P.O. Centro sede  ospedaliera  TERRACINA:
-       N. 1  -     Classificatore  metallico a tre cassetti  economico
-       N. 1  -     Armadi  battenti  h200-L120 Bianco
-       N. 1  -     Fax  Samsung  SF 760
-       N. 1  -     Stampante Brother Multifunzione MFC 7360N.
-       N. 1  -     Cordles Siemens Doppio

Day-Hospital  Multidisciplinare  del  P.O  Centro sede ospedaliera  TERRACINA:

-       N.1  -      Stampante Ricoh AFICIO SP 1200 SF
-       N.1  -      Fax Samsung SF 760

UOSD  di Nefrologia e Dialisi del P.O. Centro sede ospedaliera  TERRACINA:

-       N.1  -  Frigorifero Medika Touch bianco 1 porta vetro
-       N.2  -  Kit griglia PL. Bianca con clips in plastica
-       N.2  -  Kit cassetto ALL. con guide Telescopiche
-       N.1  -  Kit griglia
      
 UOSD di Oncologia del  P.O. Centro sede  ospedaliera  TERRACINA:
-       N. 3  -     Pulsiossimetri

P.O. Centro sede ospedaliera TERRACINA – Struttura Complessa di Ortopedia e Traumatologia:
-     N. 6  -   Materassini  antidecubito
-     N. 1   -   Deambulatore

Nessun commento:

Posta un commento