XII GIORNATA NAZIONALE DI RACCOLTA DEL FARMACO: quest'anno il gesto benefico spegne 5 candeline con AnnaLaura Onlus. I ringraziamenti della Presidente

«C'è qualche cosa che veramente deve cambiare nella nostra sensibilità quotidiana. Deve diventare abituale una nobiltà che ci è ancora ignota, ma che presentiamo e di cui presentiamo la necessità, perché sia degna, e piena di fascino, di gusto, la vita: la gratuità».
Don Giussani  «Il miracolo dell'ospitalità» 
In qualità di Presidente dell’Associazione “AnnaLaura” Onlus  ringrazio  la Fondazione Banco Farmaceutico Onlus, che per il quinto anno ha confermato fiducia nei nostri confronti.
Un ringraziamento speciale è rivolto alla titolare della Farmacia Dr. Persichini di Persichini Maria Teresa e Claudia s.n.c.- P.zza IV Ottobre – San Felice Circeo ( B.go Montenero)  - Latina, che ha aderito all’iniziativa per il terzo anno consecutivo.

La risposta di una comunità sempre attenta ai bisogni e alle esigenze dei più deboli è in continua evoluzione, i risultati della raccolta si possono definire  eccezionali: 114 farmaci da banco sono stati donati in una sola giornata per un valore che sfiora gli 800 euro.

Nella farmacia, che ha aderito già da più anni, mi ha sempre colpito la disponibilità e la grande convinzione dei clienti, a cui i volontari del Banco si rivolgono con una grande discrezione per organizzare la Giornata Nazionale di Raccolta del Farmaco, vivendo un rapporto interessante e per nulla scontato, per una proposta che coinvolge tutti. Così i farmacisti stessi, i volontari del Banco Farmaceutico e noi stessi beneficiari, nonostante il gesto non sia nuovo, rimaniamo sempre positivamente colpiti: viene fuori l’esigenza di bene, riemerge sempre la grande energia e  un’esperienza di positività.








Un grazie di cuore va alle centinaia di persone che hanno donato i medicinali, ai farmacisti che hanno sostenuto economicamente il progetto e ai volontari per la propria disponibilità.

Ettorina Silvia Michelazzo

Nessun commento:

Posta un commento